La mia Salerno in rima baciata di Alfonso Gargano

10,00 Iva inclusa

Anno: 2019
Pagine: 88
Formato: 16×23 cm
Legatura: Brossura

COD: 9788898887781 Categorie: ,

Descrizione

In un mondo in cui tutto è stupendo, fantastico, straordinario, meraviglioso e mitico, dobbiamo essere grati ad Alfonso Gargano che ci restituisce il vero e profondo significato delle parole, quelle semplici, mai banali, della quotidianità, in late come perle a comporre belle rime «chiare, in are», come scrive Giorgio Caproni.
Nei suoi componimenti Alfonso Gargano ci riporta nel tempo e nei luoghi di una memoria condivisa e riconoscibile della Salerno che era, per approdare alla Salerno contraddittoria ed orgogliosa di oggi.
Alfonso Gargano dà il meglio di sé nelle liriche brevi, quasi epigrammatiche, schegge – non frammenti – di poesia intensa e cristallina dalla chiara semplicità delle scelte verbali che con grazia, spontaneità e senza sforzo diventano equilibrio. La scelta e l’architettura di questa raccolta sono spia dell’ispirazione del gusto dell’autore, mentre il motivo guida – espresso rigorosamente in rima baciata – è una profonda, intensa, appassionata dichiarazione d’amore a luoghi, eventi, personaggi, tradizioni di una città talvolta imperfetta, sicuramente «in eri», che ci divora il cuore e l’anima, lei, Salerno, per sempre «rima d’eterno».
Antonietta Piscione

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La mia Salerno in rima baciata di Alfonso Gargano”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.